Un 2012 di mysteri

Come abbiamo già fatto nel 2010 e nel 2011, vi presentiamo i casi più curiosi che ci hanno tenuto compagnia nel 2012: uno per ogni mese. Ne approfittiamo per augurare a tutti i lettori di Query un felice anno nuovo. Grazie, e continuate a seguirci!

Gennaio: il ratto gigante

Il 2012 si è aperto con il mystero del ratto gigante trovato in un negozio di New York. Un’indagine multidisciplinare della redazione di Query ha permesso di stabilire che si trattava molto probabilmente di Pantegana communis.

Vai al prossimo mystero

Un pensiero riguardo “Un 2012 di mysteri

  • 31 Dicembre 2012 in 17:27
    Permalink

    Il primo augurio per il 2013 è che il “Fish and Wildlife Research ecc.” pubblichi i risultati del DNA dell’ Occhione di Pompano, altrimenti ci saranno i soliti Creduloni che diranno che è di Polifemo e, comunque, resterà un mystero arretrato.
    Il secondo è per Voi e, causa crisi, mi devo limitare ad augurarVi che il 2013 non Vi vada peggio del 2012. Scusatemi, ma senza quatttrini non riesco a farVi auguri pù ricchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *