Query 28 – Medjugorje

Editoriale di Lorenzo Montali.

Il terzo occhio
Riso rossi ed effetti collaterali di Sofia Lincos.
Di falsi del primo Novecento: novità su Piltdown di Roberto Labanti.
Oroscopi, un altro anno di previsioni mancate di Redazione.

Sembra ieri
La grande bufala del Gran Capo Corvo bianco di Paola Dassori.

Parastoria
Dall’Egitto agli alieni: il mito della cultura originaria di Marco Ciardi.

Sotto questo cielo
I regali di Babbo Natale di Francesco Grassi.

La capanna di Hagrid
Il canto della donna-pesce di Lisa Signorile.

Ecco perché!
Dal silicio drogato ad internet: un viaggio nel mondo dei (semi)conduttori di energia di Stefano Oss.

Il mystero viene per posta (elettronica)
Il poltergeist che giocava con l’acqua di Andrea Berti.

Toolbox
La costruzione di un articolo scientifico di Stefano Bagnasco.

Mente relativa
Sentire il colore 9 di Gianni Sarcone e Marie-Jo Waeber.

Articoli:
6 veggenti per 23 mila apparizioni di Riccardo Bottazzo.
Un supermarket della fede di Riccardo Bottazzo.
L’illusione di Medjugorje, intervista con Marco Corvaglia di Riccardo Bottazzo.

La sfida di “PLaNCK!”: raccontare la scienza ai bambini di Redazione.
Il pericolo delle pubblicazioni predatorie di Sergio Della Sala.

Recensioni:
Biologia dell’anima; Fate il nostro gioco; Intelligenza artificiale: le basi; È la medicina, bellezza! a cura di Anna Rita Longo.

Classici del mystero:
Alla ricerca di Bigfoot di Giuliana Galati.

Ragionare con la propria testa:
Il ragionamento induttivo e le tavole di Bacone di Manuele De Conti.

CICAPiamo:
Palla al centro (Italia) di Marta Annunziata.

Non è mai troppo presto:
Tullio De Mauro e l’insegnamento capovolto di Silvano Fuso.

Ai confini:
Il ritorno delle fate di Massimo Polidoro.

L’arrotino di Occam:
Dare un senso alla sofferenza: l’ipotesi del mondo giusto di Andrea Ferrero.

I mysteri di Tupinamba!:
Sotto attacco! di Stefano Grande.

Ipse dixit!:
Il gatto è il più gentile degli scettici di Stefano Piazza.

Questo numero della rivista si può acquistare qui.

2 pensieri riguardo “Query 28 – Medjugorje

  • 7 Aprile 2017 in 12:21
    Permalink

    “Quattro ingenui pastorelli accompagnano i loro greggi al pascolo quando improvvisamente appare loro una bella signora…” (Riccardo Bottazzo, primo articolo, Sei veggenti per 23.000 apparizioni). Certo che, per una analisi scientifica sul fenomeno Medjugorje, cominciate proprio bene. 1) Nessuno dei sei veggenti è mai stato pastore. Milka Pavlovic in effetti lo era ed aveva da recuperare il gregge, la prima sera, ma si accodò a Mirjana e a Ivanka quando loro, che avevano già visto la Madonna, la chiamarono a testimoniare. E non tornò mai più, La vide solo quella prima sera. 2) Non erano 4, ma sei, la prima sera. A 4 riprese: prima due, poi 3, poi poi 4, poi 6. Due di Loro, la Milka e Ivan Ivankovic, non tornarono la seconda sera e non rividero mai più la Madonna.

    Risposta
  • 8 Aprile 2017 in 16:14
    Permalink

    Aldo suggerisco un trial clinico randomizzato.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *