Torna a Torino la Cena con Mystero del CICAP

Siamo invitati ad una cena elegante in una villa prestigiosa e ci troviamo tra persone con abiti eleganti e classici… troppo classici.

Niente tablet o smartphone, sul quotidiano del giorno campeggiano pubblicità in bianco e nero di prodotti vecchissimi, quasi persi nella memoria.

Un fotografo armeggia con una macchina fotografica a pellicola e un bizzarro inventore decanta le meraviglie di banali oggetti in plastica, a suo dire mai visti prima al mondo.

Siamo veramente nel 1966? Questo pensiero continua ad arrovellarci quando accade qualcosa di misterioso ed inquietante. Subito si parla di forze paranormali. Potrebbe essere… ?

Questa esperienza è stata realmente vissuta, con grande successo, dagli ospiti della Cena con Mystero organizzata dal CICAP Piemonte il 14 novembre 2014.

Il 14 aprile 2018 si terrà la seconda edizione in una splendida villa alle pendici della collina torinese.

Il gruppo CICAP Piemonte in collaborazione con Teatro ’70 vi invita a partecipare ad una cena con gioco-spettacolo dove si potrà collaborare ad un’indagine per capire la natura di eventi misteriosi, ovviamente un’indagine con il metodo CICAP: analizzare fatti e indizi, sviluppare ipotesi e interrogare personalmente i protagonisti.

 Il 14 aprile 2018 alle ore 20 presso:

Villa Salzea

Via Duca degli Abruzzi 29

Trofarello (TO)

***

Di seguito, il comunicato stampa che presenta l’iniziativa

1966. Immaginate di essere invitati a un ricevimento in Villa Santangelo, prestigiosa dimora del XVIII secolo, di essere accolti dai padroni di casa e di conoscere altri bizzarri ospiti. Immaginate ora che la cena sia turbata da una serie di fenomeni misteriosi, che portano scompiglio tra i presenti, e vi si chieda di collaborare all’indagine per capire la natura degli eventi, analizzando fatti e indizi, sviluppando ipotesi e interrogando personalmente i protagonisti.

Se avete sempre desiderato mettere in campo le vostre doti investigative ma l’idea del sangue vi dà i brividi, il CICAP Piemonte, in collaborazione con Teatro ’70, vi offre l’opportunità di fare uno straordinario viaggio nel tempo e partecipare a una cena con gioco-spettacolo, dove nessun delitto sarà commesso, ma altri avvincenti enigmi dovranno essere risolti.

Siete tutti invitati il 14 aprile 2018 alle ore 20 presso:

Villa Salzea
Via Duca degli Abruzzi 29
Trofarello (TO)

Menù

  • Bollicine spumeggianti con delizie in sfoglia
  • Carne bianca marinata al Balsamico di Modena
  • Cappellacci di carne in salsa Demi-glace
  • Arrosto di vitello al profumo di mela con frittelle di mela e patate al forno
  • Coppa di Bavarese bicolore con lingue di canarino
  • Miscela arabica in tazza
  • Arneis del Roero DOCG
  • Dolcetto DOCG

È previsto un menu vegetariano. Si prega di segnalare, direttamente al ristorante e con congruo anticipo, eventuali esigenze alimentari per consentire ai ristoratori (se possibile) di prevedere pietanze alternative.

Modalità di svolgimento del gioco

  • Il gioco si svolgerà a squadre.
  • Ogni squadra può essere composta da un minimo di 6 a un massimo di 8 giocatori.
  • Gruppi minori di 6 giocatori saranno accorpati ad altri in modo da raggiungere il numero congruo di giocatori

È previsto un premio per la squadra vincitrice del gioco. Gli ospiti sono liberi di indossare abbigliamento o accessori in stile anni Sessanta.

Dopo la prenotazione gli ospiti sono invitati a scrivere una e-mail a eventi.piemonte@cicap.org per comunicare i nominativi della formazione della squadra.
Una volta ricevuta conferma da parte nostra della squadra e del nome del tavolo, non è più permesso fare modifiche.

Quote di partecipazione

Pagamento in due soluzioni:
48 € (anticipo 35€ e saldo alla cena 13€)

Pagamento in un’unica soluzione in anticipo:
48 €

Per aderire all’iniziativa occorre prenotarsi sul sito:
www.cicap.org/piemonte/prenota
entro il 9 aprile 2018.

Informazioni al numero di telefono 347 4234922 o all’’indirizzo di posta elettronica eventi.piemonte@cicap.org.

Hai gradito questo post? Aiutaci con una