I mysteri del Titanic

È passato un secolo, ma il Titanic continua a far parlare di sé. Miti, mysteri, leggende, film, libri… Query, come al solito, cerca di fare un po’ di chiarezza sull’argomento.

L’indice di Q09

Editoriale di Lorenzo Montali.

Rubriche

Il terzo occhio
Meraviglie dell’Estremo Oriente e analisi scientifiche di Roberto Labanti.
La scomparsa di Renato Dulbecco, un benefattore dell’umanità di Roberto Vacca.
‘Testimone esperto’ spara a donna che porta a passeggio i cani: lezioni di scetticismo da una tragedia di Ben Radford.
Tre repliche negative per Bem di Roberto Labanti.
Giovanni Succi, il digiunatore di Paola Dassori.

Parastoria
Questioni di metodo di Marco Ciardi.

Sotto questo cielo
Sollafaffadò: Hynek, gli UFO e le 5 note di François Truffaut di Francesco Grassi.

Medbunker
Il Siero di Bonifacio di Salvo di Grazia.

Ecco perché
Einstein, ancora lui… di Stefano Oss.

I luoghi dell’illusione
Il Palazzo Ducale di Sassuolo di Stefano Vezzani.

Toolbox
Sei un Sagittario? Attento alla frattura dell’omero! di Stefano Bagnasco.

Mente relativa
Abbinare immagini può riservare delle sorpresedi Gianni Sarcone, Marie-Jo Waeber.

Recensioni
Tutto comincia dalle stelle; La scienza nel pallone; Apologia dello scetticismo; Bizzarre Illusioni; Lontano dall’ ansia… a cura di Anna Rita Longo.

Qui lo scrivo
Scetticismo o preconcetti?; Quando mi accusarono di essere indemoniata; Calendari e previsioni; Coi miracoli in TV… a cura di Fara Di Maio.

Classici del mystero
Dalla Russia con clamore di Giuliana Galati.

Mossa falsa!
La fallacia di oscurità di Manuele De Conti.

CICAPiamo
I primi flash-mob del CICAP! di Marta Annunziata.

Non è mai troppo presto
La scienza come educazione civica di Silvano Fuso.

Copertina

I misteri del Titanic di Redazione.
Titanic: la nave “maledetta” di Massimo Polidoro.
Titanic: un disastro previsto? di Martin Gardner.
Indagine sui “relitti” del Titanic di Joe Nickell.

Si può acquistare questo numero della rivista qui.

3 pensieri riguardo “I mysteri del Titanic

  • Pingback:I mysteri del Titanic in diretta dal Salone del Libro

  • 13 Aprile 2012 in 18:43
    Permalink

    Anche la presenza dell’ “armatore” a bordo, e che fosse condizionante per il Comandante, dovrebbe essere una leggenda metropolitana. Erano presenti il capo progettista (che morì) e l’ AD della Società proprietaria, che sopravvisse. Pierpont Morgan,il maggior finanziatore, ovvero l’ armatore, non era presente.

  • 13 Aprile 2012 in 15:22
    Permalink

    E quella del siluramento da parte di un UB germanico? Questa poi è la più pazzesca delle pazzesche.
    Delirio di chi fà del “secondo me” una scienza esatta. Specialmente quando si tirano in ballo i “complotti”. 

    Quanto all’eccesso di velocità del titanic, io non darei la responsabilità solo al comandante, ma anche all’armatore presente a bordo che per stupire voleva arrivare a New York in anticipo, ovviamente con il beneplacito del comandante. D’altro canto la serata era limpida, visibilità ottima, come non cedere alla tentazione? Quando ci si fida troppo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *