I Segnalibri 41 – Fisica per tutti, premi IgNobel e nuova medicina germanica

Una magnifica notizia per tutti gli studiosi e appassionati di fisica: le fondamentali e rivoluzionarie lezioni di Richard Feynman sono ora disponibili su questa pagina.

Sono stati assegnati i premi Ignobel 2014, ai lavori scientifici “che prima fanno ridere e poi danno da pensare“. Come fa notare Wired, anche quest’anno l’Italia compare tra i vincitori, con ben due titoli: quello per l’arte, a uno studio dell’Università di Bari sulla misurazione del dolore che si patisce quando si guardando dipinti brutti  (o belli) mentre si è colpiti da un laser, e quello per l’economia all’Istat, per avere incrementato il PIL conteggiando orgogliosamente i ricavi da prostituzione, traffico di droga, contrabbando e altre attività illecite (prassi comune, per la verità).

Fra le tante teorie alternative, medicine migliori e nuovissime scoperte, la Nuova Medicina Germanica, ideata da Ryke Geerd Hamer, si colloca probabilmente fra le peggiori. A Pordenone è stato recentemente presentato un libro che ne promuove le idee, nonostante le ripetute proteste anche dello stesso CICAP. Qui un resoconto completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.