Speciale “Museo Lombroso”: Chi era Cesare Lombroso? Intervista a Matteo Borrini

TORNA ALL’INTRODUZIONE DELLO SPECIALE

Cesare Lombroso – già medico militare nella campagna contro il brigantaggio, poi incaricato di Clinica Psichiatrica e Antropologia a Pavia (dove studiò la pellagra e il cretinismo), direttore del manicomio di Pesaro e infine ordinario di Medicina Legale nel carcere di Torino – è uno degli esponenti più importanti del positivismo italiano, che contribuì a far attecchire solidamente nella città simbolo della casa regnante. Dopo i successi conseguiti nella ricerca sulla pellagra, Lombroso si dedicò agli studi sulla criminalità: fu in particolare l’autopsia del brigante settantenne Giuseppe Vilella che, facendogli notare alcune anomalie nel cranio del soggetto (in particolare la famigerata “fossetta occipitale mediana”), lo spinse a teorizzare l’origine genetica del crimine, e la necessità del trattamento clinico-terapeutico come unica cura possibile al problema (pur considerando – solo nell’ultima parte della sua vita – la possibile influenza concorrente di fattori ambientali, sociali ed educativi).

Matteo BorriniProfessore di Antropologia Forense e presidente del corso di Laurea alla Liverpool John Moores University, visiting professor in Storia della Medicina alla Humanitas University – ci aiuta a capire meglio il personaggio “Cesare Lombroso”.

Chi era Cesare Lombroso?

800px-Lombrozo_Cezare
Cesare Lombroso

M.B.: Se vogliamo descrivere chi fosse Lombroso per i suoi contemporanei, dobbiamo osservarlo nel contesto in cui era inserito, e partire dalle conoscenze che aveva e a cui poteva accedere. Lombroso è uno scienziato del diciannovesimo secolo, coerente con quelli che erano gli sviluppi scientifici dell’epoca. Senza conoscere l’esistenza del DNA, intuisce alcuni principi dell’ereditarietà; ma soprattutto, come Alphonse Bertillon in Francia, sposta l’attenzione dall’uomo come “soggetto di misura” a “oggetto di misurazione”. Per la prima volta, si inizia a misurare l’uomo, togliendo l’uomo come pietra di paragone per misurare l’universo, e inserendolo nell’universo di ciò che può essere misurato.

Quali sono gli errori compiuti nelle sue teorie?

Lombroso_1
Esempi di fisiognomica secondo Lombroso: “Rivoluzionari e criminali politici; matti e folli”

M.B.: Alla base della teoria di Lombroso sull’atavismo criminale (l’origine innata della criminalità), c’è famosa fossetta occipitale mediana nel cranio di Giuseppe Villella; il problema non è il fatto (la fossetta effettivamente è presente), ma la sua interpretazione: “se la stessa fossetta è presente nei bambini, allora Villella deve aver avuto un cervello che funzionava come quello di un bambino; e i bambini non hanno ancora sviluppato il senso morale”. La conclusione non è accettabile; un conto è parlare di pulsioni o aggressività, un altro è il senso morale, che va oltre la fisiologia. Secondo Lombroso, insegnamento e sviluppo cambiano la forma del cervello; e se è vero che la forma cambia, non avviene per quel motivo. Ma a Lombroso mancano gli strumenti: oggi, ad esempio, abbiamo le TAC e la risonanza magnetica funzionale, che ai suoi tempi non c’erano.
In merito alla fisiognomica (la pseudoscienza che associa il carattere di un individuo all’aspetto del volto, n.d.r.), Lombroso sostiene che l’uomo si è evoluto nel comportamento, e più indietro si va nel tempo, più era cattivo e violento, fino alla preistoria; e arriva a identificare le popolazioni africane come le più vicine all’uomo preistorico, stabilendone che l’aspetto – analogamente al caso del bambino e di Giuseppe Villella – sia un indicatore del carattere, per lui inevitabilmente criminale: ed è chiaro come oggi questo sia un giudizio razzista. A questo punto, Lombroso si mette a cercare e studiare i criminali, accumulando calchi e fotografie per classificare i tratti comuni, scoprendo dei tipi fisiognomici ricorrenti. Sbagliando, ragiona dal punto di vista biologico: “se queste caratteristiche sono comuni all’esterno, lo saranno anche dentro la mente”. Le comunità nell’Ottocento erano molto più chiuse di oggi, con regole rigide che difficilmente permettevano agli individui che lo componevano di uscire dal proprio contesto culturale e sociale; per questo erano anche piuttosto endogamiche (frequenti matrimoni all’interno dello stesso nucleo), e questo favoriva il ricorrere di caratteristiche fisiche e facciali da un lato, e il mantenersi di determinati comportamenti dall’altro. Questi due fattori non erano collegati fra loro, ma Lombroso non lo comprese; per noi è scontato che sia l’interazione uomo-ambiente a definire il comportamento degli individui, ma Lombroso analizza i fatti con i limiti dell’epoca, dovendo trarre da solo le sue conclusioni. Se sviluppa una teoria dovuta alla fisiognomica, è perché non ha i mezzi per capire l’importanza dell’educazione e soprattutto del perché si trovino certe caratteristiche: gli manca tutto il concetto di DNA e la sua influenza sull’aspetto fisico (e non sul comportamento).

Cos’ha lasciato alla criminologia moderna?

M.B.: L’interesse di Lombroso al volto, analogo a quello di Bertillon, fece sì che venissero fotografati i criminali, dando origine alla fotosegnaletica; ed è grazie a loro se oggi abbiamo la fotografia nei documenti, le ricostruzioni facciali e i software di riconoscimento avendo compreso ed apprezzato l’unicità del volto di ciascun individuo.


Speciale “Museo Lombroso”:

5 pensieri riguardo “Speciale “Museo Lombroso”: Chi era Cesare Lombroso? Intervista a Matteo Borrini

  • Pingback:Speciale “Museo Lombroso”

  • Pingback:Speciale “Museo Lombroso”: La collezione del museo

  • Pingback:Speciale “Museo Lombroso”: Ha senso chiudere il museo?

  • Pingback:Speciale “Museo Lombroso”: Musei, Complotti, Razzismo e Antisemitismo: un approfondimento

  • 25 Agosto 2018 in 13:42
    Permalink

    Tesori miei [Maria Rita e Francesca Maria] duchesse di Napoli e Contesse di Torino e Venezia e
    Baronesse di Gragnano e Torre del Greco. Vostra grazia [Prossima Regina Angelica Italia [dell’Azzurro e Melanconico Cielo d’Autunno] Amore mio Angelica Rita Maria di Ranya Al yasin
    [Santa e Monaca [Principesca] del Monastero delle Sorelle di San Tommaso d’Aquino
    [Alla Chiesa di San Martino [Al Vomero Napoli] doniamo sin da adesso [Noi Principi di Napoli]
    [della Casata degli Angiò Medici] la Somma di 10 Milioni di Euro. Gli Studi Teologici [Prenderanno Spunto dalla Summa Inequitate della Spiritualità [non dogmatica, ma Attinente alla Salvazione] [delle Anime del Purgatorio]. Maria Rita e Maria Francesca [Io Antonello e Angelica] i vostri Amati Papà e Mamma [Siamo Preoccupati che mi suggeriscono (Voci Alternative] che Purtroppo siete Ambedue in Attesa di un bimbo a Testa. Il Fatto mi Rincuora e a dire il Vero [In Omore della Sincera Credibilità[ della nostra Famiglia [dei divini (di sapienza: mai e poi mai Contestata da Alcun [Grande Uomo e Grande Donna) in Millenni di Esistenza delle nostre Generazioni [la Nostra Stirpe Davidica [di Natura: In Sipirito Cristiano) e Inoltre possiamo pur Vantare [Che la Nobile Avventura Estetica [l’Abbiamo Iniziata] dal Momento in Cui [I nostri destini [si Incrociarono: con la Geniale Astuzia di Abramo [del Quale I Patriarca: Davide e Caterina] ne Sono i Prediletti e Unici Figli [Riconosciuti dal Dio degli Universi] ma Davide è Figlio Naturale di Abramo e Sara [Regina di Grecia e Invece Caterina [che poi Sposerà per Amore [Mistico]
    Davide suo Fratello Primo [E la Madre Naturale di Caterina era Asmaella [Regina di Persia].. Credo che siate Già in Ospedale [Consiglio il San Giovanni a Roma] è possibile che I 3 Migliori [degli ultimi 30 Anni in Italia] Cardinali Camillo Ruini, Angelo Sodano e Tarcisio Bertone e il nostro generoso e Sincero [Amico della Nostra Principesca Famiglia di Napoli [Angiò Medici] il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe [Vi daranno i 4 Eminenti Cardinali gran Conforto e Vicinanza Spirituale] mandando delle buone e gentili Sorelle di Dio. Se non avete Ancora Agito [Per Chirurgia Estetica] Sarebbe Opportuno far Convocare la Eccellente Professoressa Gavina Costini [di Medicina Interna] La Ottima e Simpatica dottoressa [di Medicina Generale] Anna di Ludovico e La Professoressa [di Teologia e Teatro] Carmelina Canta. Solo Mamma [Angelica Maria Ranya] potrà Restare [e Assistere alla Semplice Operazione: che Però Richiede da parte Vostra Maria Rita E Francesca Maria [Serena Concentrazione e Rilassamento adeguato (Alla Penetrazione di un Ago da Cucito per la Lana di agnello [di uso Comune (All’Epoca dei Nostri magnifici Antenati (La Famiglia di Abramo] cercate di bere molta Acqua [mista a Latte di Mandorla e del The con molto Miele di Arancio e molto Limone]. Poi Fate una ecografia [dopo] un’ ora e fatti i 2 ‘Esami alla Vescica e poi all’utero [Fatevi Massaggiare la Pancia [fino alla parte più in basso, 15 minuti a testa: da Mamma] e poi Cercate di dormire 4 ore [Prendete una doppia Camomilla con tanto miele e tanto limone un litro a Testa aggiungetevi [della Menta e del Alloro e Rosmarino] bevetene nell’Arco del Tempo di un’ora [Ascoltate della Salutare Musica classica [Angelica [Procuragli ti prego [Composizioni di Giovanni da Palestrina, Claudio Monteverdi, Giovanni Battista Pergolesi e Friedrich Handel [In Particolare Ascoltate “Oh! Mio Signor”] vi Allieterà l’Animo e vi Concilierà il Buon Sonno. Poi verso le ore 17.00 Fate una Passeggiata e andate a al Quartiere Celio [Tutte Insieme e Mi Raccomando non voglio la Presenza di nessun Uomo [Nemmeno Medici] Sono io Il Figlio dell’Uomo [che Veglierà e vi Terrò Fedele Compagnia] Prendete un Gelato [Anna Rita e Francesca Maria (Al Gusto di Fragola e Limone [Senza Creme o Panna] e poi Andate a Fare Una Bella Passeggiata alla Villa [Più Frequentata in passato da Vostro papà Antonello [Villa Celimontana] e stateci fino alle ore 18.45 [Alle 19.00] ci Sarà la Messa [Alla Chiesa della Navicella] Chiedete se possibile [Adesso al Cardinale Angelo Bassetti [Uomo di Dotta Cultura] se Può [Per Cortesia] Dire Messa e ringraziatelo Tanto [Vi Prego] Anche da Parte mia [Forse Verrò (Non ve ne Rammaricate se non dovessi esserci (Causa Impegni di Lavoro [Mi Affretto ogni Giorno per Risultare un papà [Efficiente e Solidale [Con Mamma Angelica la mia adorata Fidanzata e Con voi Maria Rita Francesca Maria [Nostre Amate Figlie] e i vostri Fratelli Adorabili [Ernesto Tommaso e Stefano Antonio]. dopo la Santa Messa [Tornate all’Ospedale San Giovanni] e bevete della Spremuta d’Arancia [Mentre Mamma e Le Nostre Care e Intelligenti Amiche [Mangiano un Semplice Panino [Voi 2 Ragazze, vi prego non mangiate Niente]. Verso le 21.00 [Andate in Sala] operatoria [Bevete prima di [Mezz’ora] dall’Operazione [del vino Tiepido Rosso [Barolo] mezzo litro a Testa [Con chiodi di Garofano e Cannella e Miele] bevete piano in 15 minuti. il Preparato [Per Ungere le Loro 2 Piccole Vagine è a Base: di Olio Extra Vergine d’oliva [Da Napoli: di Marca Crio è il migliore] in una Bacinella grande mettetene 2 Litri leggermente Caldo [e Aggiungetevi 3 etti di Burro di Pecora [della Centrale di Roma] e poi del Latte di Mucca [mezzo litro] Marca Granarolo, e dell’Aceto Balsamico [250 centilitri] delle Foglie di Menta, di Alloro e della Pomata di Calendula [Marca Francese: Boiron [un tubetto da 250 grammi] Sciogliete tutto insieme e [Massaggia con dolcezza] Angelica per un quarto d’ora le 2 piccole Vagine [e dopo mezz’ora Cominciate la delicata operazione [Verso le ore 23.00]. Mentre Mamma Angelica [Tasta la parte [Segnata con un pennarello blu [di Marca Bic] della Pancia in Basso [fai più 10 minuti a Testa alle nostre figlie] Volte Angelica [un movimento Tenue e Circonciso [Al luogo esatto in cui vi sta la membrana che Contiene [I liquidi e il Sangue [Ormai Stagnante [Credo] e del Plasma [dovrebbe essere Contenuto nel Sacco [dove è in Gestazione il Frutto del Maligno] Poi [Una delle Ragazze alla Volta [ma già tutte e 2 Pronte [Anna Rita e M;aria Francesca] a Gambe Aperte [Angelica tieni tastato il posto alla Bassa Pancia [con meno Forza adesso] e chi è Mentre la dottoressa di Ludovico tiene Ferme le Gambe delle nostre 2 Figlie [La Professoressa Gavina Costini] Infili pure l’ago [già descritto prima] con delicatezza e cerchi di Forare la membrana [Come se Fosse una Delicata camera d’Aria [da ruota di bicicletta] con leggerezza faccia [Professoressa Costini più tentativi [Almeno 4 Volte]. E credo che dovrebbe liberarsi del piccolo feto che ha in grembo e poi [lo Stesso Sistema con Francesca Maria] e dopo massaggiare con Acqua distillata [Angelica Amore mio [Un quarto d’ora a Testa] Tanti Auguri e Spero vada per il meglio.Cercherò di Venire [ma non ne sono Sicuro] Perdonatemi ma sarebbe meglio che la Operazione Avvenisse senza la mia Presenza [magari dopo: forse]. A presto in ogni caso e un bacio A maria Rita e a Francesca Maria [Sappiate che io Antonello e Angelica [I vostri Amati genitori vi Amano] e quindi state tranquille siete in Mani del Tutto Eccellenti e umane. Tanti Ringraziamenti e Saluti [alla Professoressa Gavina Costini, ala dottoressa di Ludovico Anna e alla Professoressa Carmelina Canta.Angelica [sai che ti adoro: stai in guardia e a presto]. Ranya Maria Angelica [mandalo all’onu [dottor Antonio Gutirres e dottor Staffan de Mistura] al tribunale di Strasburgo dei diritti Umani [al dottor Guido Raimondi] alle illustri Università [ai loro Eccelsi Rettori] Alla Sapienza di Roma, Alla Federico II di Napoli, alla Bocconi di Milano, All’Università di Parigi e Ad Oxford, Princeton,Cambridge e Yale e alla Colombo University. Speriamo Angelica e Antonello che in futuro possiamo essere Apprezzati dalle più Prestigiose Accademie Internazionali e di Potervi Collaborare. Potremmo Angelica e Antonello [tenere delle Conferenze tu da Psicologa ed io da Psichiatra] Anche al Re Gustavo e Alle Famiglie Reali [d’Inghilterra, di Spagna, di Belgio, di Olanda, di monaco, di Danimarca, di Lussemburgo, di Lienchestiein , di Giordania, di Arabia Saudita e di Butan e In Terra Santa [se lo desiderano possono mandare dove preferiscono [tramite il sito nostro Grande Amico [di Betlemme] Jawall [Ciao Jack Salvatore e Vittorio e Famiglie [Cari e Sincerissimi Amici e perchè no! anche In Israele [al Governo di Israele e Palestina [uniti per lòaPace nel mondo [diopo l’Infame Tragedia della Shoah] e a David Grossman, Abraham Jeousha, Amos oz e Gideon Levy e a Quotidiani che Preferiscono [gli Israelo Palestinesi] Grazie e a dopo.Vostro Affezzionatissimo.. Antonello a dopo Amore mio [Angelica tuo Antonello] USA Russia Francia e Germania ….

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *