“Curiosi per passione”: si avvicina la scadenza

banner corso indagatori di misteri 2015

Manca meno un mese alla chiusura delle iscrizioni al Corso per indagatori di misteri 2015. Il Corso ripartirà come ogni anno a gennaio e questa volta si terrà di nuovo a Torino, a dieci anni dall’ultima volta e a venti dalla fondazione del gruppo piemontese.

Il Corso è rivolto a tutti coloro che per ragioni professionali o di studio vogliono imparare a indagare su fenomeni misteriosi, paranormale e pseudoscienze: insegnanti, giornalisti, scrittori, ricercatori ma anche semplici appassionati e curiosi.

Come sempre, il Corso si articolerà in sei seminari di due giorni l’uno (sempre di sabato e domenica), illustrati nel programma che trovate di seguito. Anche coloro che hanno già partecipato negli anni passati troveranno nuovi incontri e un aggiornamento dei corsi più classici. I docenti saranno gli esperti del CICAP, affiancati da alcuni tra i più preparati specialisti dei temi trattati, in modo da offrire su ogni argomento contenuti del massimo livello.

Il corso comprenderà esercitazioni pratiche, l’uso di filmati e documenti esemplificativi tratti dalla casistica del CICAP, dimostrazioni di “fenomeni insoliti”, esperimenti collettivi e trucchi dal vivo. Il sabato sera si coglierà l’occasione per esperimenti approfonditi o esperienze particolarmente insolite, dalla camminata sui carboni ardenti alla realizzazione di un cerchio nel grano (in questa pagina ne trovate alcune). La domenica pomeriggio saranno previste attività facoltative come visite guidate a luoghi di particolare interesse (per esempio il Centro Italiano Studi Ufologici) o uno spettacolo al Circolo Amici della Magia di Torino (in questa pagina trovate l’elenco completo delle attività).

Che cosa ci si può aspettare al termine del corso? Forse non si diventarà dei Dylan Dog in carne e ossa, ma sicuramente si imparerà a guardare con occhi nuovi fenomeni che a un profano possono sembrare inspiegabili, si capirà meglio la natura umana, si acquisiranno competenze pratiche di ricerca, verifica e indagine e, chi lo vorrà avrà l’occasione per condurre in autonomia, o con l’aiuto del CICAP, indagini e verifiche su misteri ed enigmi di proprio interesse.

I posti ancora disponibili sono pochi, se vi interessa partecipare affrettatevi!

Hai gradito questo post? Aiutaci con una