I Segnalibri 41 – Fisica per tutti, premi IgNobel e nuova medicina germanica

segnalibri

Una magnifica notizia per tutti gli studiosi e appassionati di fisica: le fondamentali e rivoluzionarie lezioni di Richard Feynman sono ora disponibili su questa pagina.

Sono stati assegnati i premi Ignobel 2014, ai lavori scientifici “che prima fanno ridere e poi danno da pensare“. Come fa notare Wired, anche quest’anno l’Italia compare tra i vincitori, con ben due titoli: quello per l’arte, a uno studio dell’Università di Bari sulla misurazione del dolore che si patisce quando si guardando dipinti brutti  (o belli) mentre si è colpiti da un laser, e quello per l’economia all’Istat, per avere incrementato il PIL conteggiando orgogliosamente i ricavi da prostituzione, traffico di droga, contrabbando e altre attività illecite (prassi comune, per la verità).

Fra le tante teorie alternative, medicine migliori e nuovissime scoperte, la Nuova Medicina Germanica, ideata da Ryke Geerd Hamer, si colloca probabilmente fra le peggiori. A Pordenone è stato recentemente presentato un libro che ne promuove le idee, nonostante le ripetute proteste anche dello stesso CICAP. Qui un resoconto completo.

Hai gradito questo post? Aiutaci con una