I segnalibri 29 – Omeopatia, PNL, rocce marziane e triangoli lunari

segnalibri

La rivista Wired fa il punto sull’omeopatia: cosa sappiamo, cosa abbiamo provato scientificamente, cosa fa e (soprattutto) cosa NON fa.

Sempre Wired ha intervistato il presidente del CICAP Sergio Della Sala in merito alla PNL: un esponente del Movimento 5 Stelle ha infatti accusato i responsabili della comunicazione del M5S di ricorrere alla Programmazione Neurolinguistica per ottenere consensi. Sergio Della Sala ci spiega cosa sia veramente la PNL e tutti i distinguo che devono essere fatti quando se ne parla.

Sotto accusa la NASA: un astrobiologo si scaglia contro le mancate indagini sulla roccia improvvisamente comparsa davanti a Opportunity, il rover che si trova attualmente sul pianeta rosso. Nonostante le numerose possibili spiegazioni dell’evento, Rhawn Joseph sostiene invece che potrebbe essere la prima traccia di vita aliena nell’universo e che la NASA non può liquidarla come niente fosse.  La sua posizione sarebbe forse più autorevole se l’astrobiologo non fosse un sostenitore anche dell’esistenza storica di Atlantide, della morte del darwinismo e della presenza di organismi alieni in orbita intorno alla Terra.

Per rimanere fra le stelle, anche sulla Luna è stato avvistato qualcosa di anomalo, un triangolo che, visto in foto, ha tutte le fattezze di un’astronave. O forse è più semplicemente un effetto ottico dovuto alla risoluzione fotografica, come ci spiega Paolo Attivissimo.

E sempre in cielo un paio di settimane fa è stato avvistato un cerchio luminoso, a Vibo Valentia. Qualcuno ha pensato ad alieni stufi di arare il nostro grano, ma, come sempre, esiste un’altra spiegazione possibile.

Hai gradito questo post? Aiutaci con una