In arrivo la quarta giornata anti-superstizione organizzata dal CICAP

Domani è un giorno particolarmente caro al CICAP: venerdì 17!
La consueta giornata anti-superstizione nella quale i gruppi locali di tutta Italia e del Canton Ticino organizzano una moltitudine di eventi per sfatare ogni genere di superstizione.

Un’occasione ghiotta per chi già segue il CICAP per conoscere di persona i soci attivi, le iniziative e le attività in un divertente clima di festa, ma anche un’occasione per chi non conosce il CICAP e vuole sfidare le proprie superstizioni dimostrando che scaramanzia è priva di senso!

Tra incontri, conferenze e dibattiti, l’evento clou della quarta giornata anti-superstizione sarà il flash mob, come spiega Marta Annunziata, biotecnologa all’Università di Torino e Coordinatrice dei Gruppi Locali del CICAP:

«In alcune città, come a Milano, Bari, Vasto e Novi Ligure organizzeremo dei flashmob a sorpresa in luoghi centrali. A Milano, in particolare, l’appuntamento è alle 18.30 in Galleria Vittorio Emanuele, nel luogo più “scaramantico” della città, cioè intorno al mosaico del “toro”, oggetto da sempre di rituali propiziatori di vario tipo.»

Come ribadisce Massimo Polidoro, segretario nazionale del CICAP già docente di Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca:

«Si tratterà di un modo allegro e simpatico per svelare la pochezza di certi rituali che, se presi sul serio, finiscono per condizionare negativamente la vita delle persone.»

Per aderire all’iniziativa sarà sufficiente dare la propria adesione all’iniziativa attraverso la pagina Facebook del CICAP oppure scrivendo a: info@cicap.org

In rilievo anche le conferenze, per tutti i gusti e in tutti i luoghi. Si parlerà di superstizioni e calendario Maya a Vasto (CH), dell’omicidio Kennedy e del complottismo a Roma, di superstizioni vecchie e nuove a Genova e a Novi Ligure (AL), di bufale e catastrofismo a Vigonza (PD).

L’Italia è il terzo Paese più superstizioso d’Europa, come dimostra un’indagine di Eurobarometro, il servizio di sondaggi e analisi della Commissione europea dedicato alla scienza e alla ricerca. Aiutate il CICAP a farla precipitare pian piano nelle ultime posizioni di questa infausta classifica!

Maggiori informazioni qui, a seguire la mappa con le informazioni per accedere alle iniziative della GAS 2012.


Visualizza GAS 2012 in una mappa di dimensioni maggiori

Hai gradito questo post? Aiutaci con una