Un 2011 di mysteri

Aggiornamento: da questo tema è nato anche un articolo su Wired, incentrato sulle bufale scientifiche. Buona lettura!

Un mystero al mese: ecco i casi più curiosi che ci hanno tenuto compagnia per il 2011 (trovate qui quelli del 2010). E con questo cogliamo anche l’occasione per augurarvi un felice anno nuovo. Grazie, e continuate a seguirci!

Gennaio: pesci e uccelli morti

Il 2011 si è aperto in modo inquietante, con piogge di volatili e morie di pesci. Fenomeni dovuti a cause molto diverse tra loro: gli itteri alirosse caduti sull’Arkansas sono probabilmente morti scontrandosi in volo (lo stormo era stato spaventato da fuochi d’artificio), i pesci in California per una carenza di ossigeno, le tortore di Faenza per colpa di un virus, mentre per i pesci dell’Arkansas non è stato possibile stabilire l’esatta causa di morte.

Dead Blackbird

Vai al prossimo mystero

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Hai gradito questo post? Aiutaci con una