Creazionisti di tutto il mondo unitevi!

armata rossa

I creazionisti americani hanno dei nuovi alleati. Dopo i turchi, arrivano i russi.

L’Arcivescovo Hilarion, responsabile delle relazioni esterne della Chiesa Ortodossa Russa, ha chiesto, nel corso di una conferenza pubblica, di porre fine al monopolio del darwinismo nell’insegnamento delle scienze.

Secondo le parole di Hilarion riportate dalla Reuters:

“La teoria di Darwin rimane una teoria. E questo significa che deve essere insegnata ai bambini assieme alle altre teorie [sulla comparsa dell’uomo sulla Terra, ndr]. I bambini devono conoscere anche la versione religiosa, la creazione del mondo, che è comune a tutte le religioni monoteiste”

Michael Zimmerman, fondatore del Clergy Letter Project, l’iniziativa che, sull’onda del Progetto Steve, raccoglie la lista dei sacerdoti che si oppongono a ogni forma di creazionismo, ha ripreso sull’Huffington Post le parole di Hilarion leggendole alla luce di quanto sta succedendo negli Stati Uniti.

Ha messo in chiaro che questo attacco alla evoluzione fa parte di un progetto più ampio, sostenendo che l’obiettivo è quello “della lotta al ‘laicismo fanatico’ dei liberali ostili alla religione”.

E questo è dolorosamente simile alla retorica della destra religiosa negli Stati Uniti. Il “laicismo fanatico” dell’arcivescovo Hilarion suona proprio come la battaglia per il “rovesciamento del materialismo e la sua eredità culturale” portata avanti dal Discovery Institute”.

E, aggiungiamo noi, alle dichiarazioni di Ratisbona di Papa Ratzinger.

Zimmerman conclude chiedendosi:

I creazionisti credono che se un messaggio viene ripetuto abbastanza spesso e sufficientemente ad alta voce, le persone cominceranno a considerarlo come vero, indipendentemente dalla realtà dei fatti.
L’Arcivescovo Hilarion ha adottato questa strategia di diffusione e disinformazione volutamente, oppure è stato in qualche modo ingannato? In ogni caso il mondo è più povero a causa delle sue azioni.

I creazionisti credono che ripetere un messaggio abbastanza spesso e sufficientemente ad alta voce porti le persone inizieranno ad accettarlo, indipendentemente dalla realtà dei fatti.”

Hai gradito questo post? Aiutaci con una